Crea sito

Accadde alle Eolie, la prima automobile e il primo autobus sbarcati a Malfa

SALINA – La prima automobile è stata portata, a Malfa, il 12 dicembre del 1929 da Girolamo Ravesi. La gente rimase stupita per questo evento e guardava con grande curiosità questa macchina di colore blu .

Addirittura la prima sera che il veicolo a motore ha transitato per le strade del paese, alcune vecchiette si sono impaurite nel vedere i fari accesi ed hanno pensato che si trattasse di un mostro infernale.

Nel 1952, invece, è arrivato il primo autobus nell’isola di Salina. La gente ha avuto una buona
impressione di questo nuovo automezzo che sarebbe stato utile per l’intera popolazione, che avrebbe avuto l’opportunità di viaggiare in corriera nelle strade appena tracciate e non ancora asfaltate.

L’autobus era di colore verde chiaro e lo guidava un certo Di Pietro di Messina. Nel 1957, invece, è giunto il secondo autobus di colore blu. In quella occasione il Vescovo di Lipari, Mons. Salvatore Bernardino Re, lo ha benedetto, a Rinella, nel giorno in cui è stato sbarcato sul molo. Da quell’anno il servizio dell’autolinea è stato effettuato, sino al 1968, dalla Ditta Bongiorno-Ravesi di Malfa in tutta l’isola nelle strade realizzate dalla Provincia dal 1954 al 1958.
Antonio Brundu